Hybrid workplace con Mariano CORSO, carlo chiattelli, daniele Lunetta_Banner Landing WS

HYBRID WORKPLACE: Sfide e strumenti 2.0
Cos'è e che effetto ha sulle aziende

4 Dicembre 2020 Ore 11:00-12:00 CET

In un momento di incertezza, dove il cambiamento è l’unica sicurezza, è importante comprende appieno cosa sta cambiando e come lo sta facendo. In un contesto che vedeva l’ufficio come un’istituzione e un luogo d’incontro, le aziende piccole, medie e grandi si sono trovate ad adattare le dinamiche lavorative a quella che da molti è stata definita come The new Normal”. Ma cosa possiamo considerare come una vera e propria normalità?

Cambiano le carte in tavola così come le regole del gioco. 
Con l’avvento delle nuove professioni e della definizione di lavoro, come ad esempio “Remote-working” o “Smart Working”, il concetto è stato stravolto. Così come il concetto di Contatto Umano è stato stravolto. Anche la pandemia globale ha accelerato il tutto molto velocemente.Ma oltre alla FASE 1 e 2 che ha costretto le aziende ad affrontare una vera e propria crisi anche a livello organizzativo, come possiamo vedere celeberrimo “bicchiere mezzo pieno”?

Nel corso dell'evento gli speaker faranno un'accurata analisi sulla situazione attuale e consiglieranno come affrontare il tutto al meglio, con la strumentazione corretta.

Lavorare da remoto in smart working o in ufficio e azienda_Hybridworkplace_La Tavola rotonda con Logitech, Impianti, Mariano Corso, Daniele Lunetta e Carlo Chiattelli_650x420

Gli Speaker

• Mariano Corso | Scientific Board @ Osservatori Digital Innovation – Politecnico Milano

• Daniele Lunetta | Dirigente Digitalizzazione e innovazione tecnologica @ Ministero del Lavoro e della Politiche Sociali

• Carlo Chiattelli | Senior Manager @ EY Advisory S.p.A.

• Davide BevilacquaSenior Account Manager Video Collaboration Enterprises & Institutions presso Logitech

• Simone Lo Russo| Ceo & Founder IMPIANTI SpA

• Mary Tagliazzucchi | Giornalista e Photoreporter Freelance PR Media Manager c/o Spencer & Lewis

Oltre al concetto di ufficio/posto di lavoro, anche il concetto di Contatto Umano è ambiato. Eravamo già abituati a nuovi mezzi di comunicazione come i social network, ma trasportare tutti quei Business Meeting che erano caratterizzati anche da pranzi di lavoro, eventi e fiere in presenza a contatti da remoto ha cambiato le logiche delle trattative commerciali. Ormai i business breakfast o i pranzi di lavoro si fanno da remoto, tramite videoconferenza. Possiamo quindi dire che in un contesto così incerto, la videocomunicazione fa da padrona consentendo di cancellare le distanze e di essere “presenti” in qualsiasi luogo e a qualsiasi evento, grazie a dispositivi di qualità. 
Accelerare la collaborazione e creare meeting coinvolgenti sono concetti cardine che in un momento così delicato possono esser raggiunti grazie al supporto di specialisti e consulenti.


Evento in collaborazione con 

Logitech la videocollaboration di qualità